Itinerari

ISRAELE

La storia e la modernità, due città che con tutte le proprie contraddizioni pulsano di vita. Se Gerusalemme è la città simbolo, culla delle religioni monoteiste, Tel Aviv è una metropoli cosmopolita proiettata verso il futuro. Un viaggio in Israele, alla scoperta di queste due realtà, è un viaggio nel tempo di grande impatto emotivo che non mancherà di emozionare e rimanere impresso nella memoria.

Mete principali

TEL AVIV, GIAFFA, ACCO, TIBERIADE, CAFARNAO, NAZARETH, BETLEMME, GERUSALEMME

Prezzo a partire da

€ 1.750 a persona

Quota a persona in doppia (minimo 30 persone)

fissa un appuntamento

Data di partenza

14 ottobre 2018

Durata

8 giorni 7 notti

Alloggio

Hotel 4*

Partenza da

Bus privato da Clusone

TEL AVIV

Un detto popolare israeliano recita: “Gerusalemme prega e Tel Aviv si diverte”. Niente di più vero, dato che la metropoli israeliana è il centro più vivace di tutto il Paese. Fondata nel 1909 Tel Aviv (che in ebraico significa Collina della primavera) è la città con l’area metropolitana più grande e popolosa d’Israele, nonché il principale centro economico e finanziario dello Stato. Perdersi tra i vicoli costeggiati di case bianche in stile Bauhaus è un’esperienza che vale la pena fare almeno una volta nella vita e permette di capire perché la luminosità degli edifici le ha fatto guadagnare l’appellativo di Città Bianca. Appena arrivati nella città israeliana respirerete subito la voglia di modernità che non è mai in contrasto con i vicoli stretti tra le case bianche. Non perdete tempo in queste vacanze a Tel Aviv e uscite subito ad apprezzare la metropoli Patrimonio dell'Umanità. Lasciatevi conquistare dalla sua bellezza e provate i sapori tipici del cibo da asporto, come il gustoso ripieno di una pita o le focacce speziate.

GERUSALEMME

La città santa, antica di 3mila anni, è decisamente magica. Ogni angolo e ogni sua pietra trasudano storia e un viaggio in questa splendida città lascia davvero un segno. L'inconfondibile sagoma dorata della Moschea della Cupola della Roccia è il preludio del vostro viaggio a Gerusalemme. Avvertirete la sua storia antica, la sua profonda spiritualità e la voglia di lasciare ogni conflitto alle spalle per ricominciare a vivere. Luoghi sacri si alterneranno a monumenti storici; le voci dei mercanti si mescoleranno con i canti dei fedeli al Muro del Pianto. La convivenza di tre grandi religioni è percepibile in ogni angolo, la sentirete passeggiando tra i diversi quartieri, visitandone gli edifici di culto, i negozi e i ristoranti.

programma del tour

Giorno 1 - 14 OTTOBRE: MILANO / TEL AVIV

Partenza da Clusone per l’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Israele. Arrivo a Tel Aviv: una città attiva 24 ore al giorno, rigogliosa di cultura, divertimento e commercio, con le sue spiagge d’oro, i mercati esotici, la vita notturna famosa in tutto il mondo, e gli esclusivi centri commerciali. Un’autentica metropoli cosmopolita, dove tradizione e modernità si incontrano, tra l’architettura contemporanea e le vie dei tempi antichi. Ceniamo in hotel.

Giorno 2 - 15 OTTOBRE: TEL AVIV - GIAFFA - CESAREA - HAIFA - ACCO – TIBERIADE

Incontriamo la guida prima di partire per la visita di Giaffa, considerata il più antico porto del mondo. Proseguiamo poi per Cesarea Marittima ad ammirare l’anfiteatro e l’acquedotto romano, prima di imboccare l’antica Via Maris che ci conduce ad Haifa. Pranziamo in ristorante e godiamo di una vista panoramica della baia di Haifa e dei giardini Bahai per poi riprendere la strada verso l’antico porto cananeo e fenicio di Acco, dove visitiamo la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio e le mura, per poi raggiungere in serata Tiberiade per la cena.

Giorno 3 - 16 OTTOBRE: TIBERIADE – TABGA – MONTE BEATITUDINI - CAFARNAO - SAFED - TIBERIADE

Raggiungiamo Tabga per poi salire sul Monte delle Beatitudini e proseguire in direzione di Cafarnao per una visita ai luoghi conosciuti grazie all’opera di Gesù. Puntiamo verso Safed, suggestiva cittadina di montagna legata al misticismo ebraico e alla Qabbalah, oggi sede di una nutrita colonia di artisti e dopo il pranzo visitiamo un’azienda vinicola e assaggiamo del vino qui prodotto. Rientriamo a Tiberiade per la cena.

Giorno 4 - 17 OTTOBRE: TIBERIADE - NAZARETH - BEIT SHEAN – MAR MORTO

Raggiungiamo Nazareth, simbolo della cristianità, e visitiamo la Chiesa dell’Annunciazione e il Monte del Precipizio. Proseguiamo poi fino a raggiungere gli scavi archeologici di Beit Shean e ammirariamo il grande anfiteatro romano. Dopo il pranzo proseguiamo lungo la valle del fiume Giordano verso il Mar Morto, meta famosa fin dall’antichità per le proprietà benefiche sia dell’acqua dall’elevata salinità che del fango sottostante, ricco di minerali. Ceniamo in hotel.

Giorno 5 - 18 OTTOBRE: MAR MORTO - EIN GEDI – MASADA – GERUSALEMME

Dopo un rilassante bagno nelle acque del Mar proseguiamo il viaggio con una passeggiata nell’Oasi naturalistica di Ein Gedi dove si potranno ammirare la flora e la fauna locale. Pranziamo in ristorante. Nel pomeriggio ci spostiamo a visitare Masada, la città fortezza costruita da Erode il grande 2000 anni fa e simbolo della resistenza ebraica ai romani. Masada offre una spettacolare vista sul deserto. Proseguiamo poi il nostro viaggio verso Gerusalemme, la Città Santa sacra ad Ebrei, Cristiani e Musulmani. Ceniamo in hotel.

Giorno 6 - 19 OTTOBRE: GERUSALEMME - BETLEMME – GERUSALEMME

Dopo la colazione visitiamo visitiamo il Memoriale delle vittime dell’Olocausto Yad Vashem, creato in memoria dei martiri della seconda Guerra Mondiale. Continuiamo con il Museo di Israele dove saranno visibili i famosi rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran. Proseguiamo con una passeggiata al Machane Yehuda Market – Israeli Shook, per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove si possono assaggiare i prodotti locali passeggiando lungo i suoi vicoli. Dopo il pranzo ci rechiamo a Betlemme a vedere la Basilica e la Grotta della Natività. Ceniamo a Gerusalemme.

Giorno 7 - 20 OTTOBRE: GERUSALEMME

Saliamo al Monte degli Ulivi e lì godiamo di un bel panorama prima di scendere al suggestivo Getsemani con i suoi ulivi millenari e alla Chiesa delle Nazioni. Proseguiamo a piedi nella Città Vecchia, il vero cuore della Città Santa, centro importantissimo per le tre grandi religioni monoteiste, ci addentriamo nel Quartiere Ebraico e sostiamo al Muro del Pianto. Percorriamo la Via Crucis (via Dolorosa) sino a raggiungere la Chiesa del Santo Sepolcro, il luogo più sacro della cristianità, con le sue diverse cappelle. Pranziamo in ristorante e ceniamo in hotel.

Giorno 8 - 21 OTTOBRE: GERUSALEMME - MILANO

Dopo la colazione, trasferimento all’Aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv per il rientro in Italia. Arrivo e trasferimento a Clusone.

informazioni utili

  • DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE

    Necessario il passaporto con validità di almeno sei mesi dalla data di ingresso. Visto d’ingresso non richiesto per entrare in Israele come turista fino a 90 giorni di permanenza. Al momento dell’ingresso in Israele, le autorità israeliane non appongono il timbro di ingresso sul passaporto, ma consegnano un piccolo tagliando con i dati del viaggiatore e i termini del visto, da esibire in particolare in caso di ingresso nei Territori Palestinesi. Si raccomanda di conservare tale tagliando sino al momento del rientro in Italia.

  • VACCINAZIONI NECESSARIE

    Nessuna

  • LINGUE

    Ebraico, arabo, diffusi l'inglese ed il russo.

  • FUSO ORARIO

    +1 ora rispetto all'Italia.

  • MONETA

    Shekel (NIS)

si parte

Il viaggio sarà accompagnato dall'agente di viaggio di Ilioproget Danilo Palamini che da diversi anni organizza gruppi in tutto il mondo con i miglior tour operator.
fissa un appuntamento
Agenzia Viaggi e Turismo
Via Nino Zucchelli, 2 Clusone
C.F. e P.IVA 01913300164
contattaci subito tel 0346.25000