Luoghi

ARMENIA

Ora a

EREVAN

Temperatura

,

Ora locale

3:28 (4 ore)

ARMENIA: IL GIARDINO DELL'EDEN

L'Armenia è un'ex repubblica sovietica situata nella regione montuosa del Caucaso, a cavallo tra Asia ed Europa. Tra le prime civiltà cristiane, ospita diversi luoghi di culto, tra cui il tempio greco-romano di Garni e la cattedrale di Etchmiadzin del IV secolo, sede della Chiesa armena. Il monastero di Khor Virap è un luogo di pellegrinaggio vicino al monte Ararat, un vulcano inattivo appena oltre il confine con la Turchia.

Da qui la storia dell’uomo è rinata dopo il grande diluvio. Cristianità, monasteri e monumenti di immenso valore storico. È in Armenia che la tradizione biblica colloca il Giardino dell'Eden, il paradiso terrestre dove, secondo la Genesi, furono creati Adamo ed Eva.

UN PAESE SOSPESO NEL TEMPO

Fin dall'antichità gli armeni hanno coltivato le loro tradizioni artistiche, che si riflettono in una cultura unica ed un ventaglio di paesaggi molto differenti tra loro. Gli aspetti della vita quotidiana si esprimono nei ricami, nelle decorazioni, negli intagli e nel design. L'Armenia è spesso definita un museo all'aria aperta, dove si possono ammirare oltre 4.000 monumenti storici, sparsi in tutto il territorio. Antiche caverne, templi, chiese, monasteri e migliaia di khachkar originali, le famose croci di pietra intagliate, che risalgono a diversi periodi storici.

Il Cristianesimo fu introdotto in Armenia nel I secolo d.C. e si diffuse definitivamente a partire dal 301, anno in cui fu dichiarato religione di stato. La sede storica della Chiesa Apostolica Armena si trova nella località di Echmiadzin, luogo sacro e suggestiva meta di pellegrinaggio, che emana una profonda spiritualità.

da non perdere

NORAVANK

YEREVAN

GERGHARD

ECHMIADZIN

KHOR VIRAP

LAGO SEVAN

MONSTERO DI TATEV

MONTE ARAGATS

AMBERD

ZORATS KARER

SHAKI WATERFALL

PARCO NAZIONALE DI DILIJAN

MARMASHEN MONASTERY

lo sapevi ?

Anticamente l’Armenia veniva chiamata Hayq e successivamente Hayastan (letteralmente “La Terra di Haik”). Secondo la leggenda armena, Haik era un discendente di Noè e divenne il capostipite della popolazione armena, che si stabilì ai piedi del Monte Ararat.

informazioni utili

  • DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE

    Passaporto necessario, con una validità residua non inferiore al periodo di permanenza in Armenia, che non può essere superiore a 180 giorni.

  • FUSO ORARIO

    +3 h rispetto all'Italia.

  • LINGUE

    La lingua ufficiale è l’armeno. Il russo è ampiamente diffuso in tutto il Paese. L'inglese è ancora poco conosciuto e perlopiù limitato alla capitale Jerevan.

  • MONETA

    l DRAM Armeno (AMD). La normativa locale non consente pagamenti in valuta diversa da quella locale. Le carte di credito dei principali circuiti internazionali sono facilmente utilizzabili nella capitale, mentre sono meno diffuse nel resto del Paese.

si parte

L'Armenia con i suoi luoghi sacri e di profonda spiritualità, è la meta perfetta per pellegrinaggi in luoghi di culto millenari. Con i suoi paesaggi variegati è capace di regalare ad ogni visitatore un'esperienza indimenticabile, direttamente nella culla del Cristianesimo.

Vuoi partecipare a questa esperienza?





Accetto la Privacy Policy

resta in contatto con ilioproget

Iscriviti alla nostra Newsletter.