Itinerari

CAPODANNO A PERUGIA

Data di partenza

31 Dicembre

Durata

3 giorni 2 notti

Alloggio

Hotel 3* nei pressi delle località in programma

Partenza da

Milano/Molino Dorino, Sesto San Giovanni, Trezzo S/Adda, Bergamo, Valle Seriana, Rovato, Brescia, Desenzano, Verona, Mantova, Modena, Bologna

Un tour alla scoperta di Perugia e Gubbio, due gioielli umbri, attraversati da stradine e piazze medievali. Perugia è una delle città più antiche d'Italia, con i resti delle sue caratteristiche mura etrusche. Nel centro storico si può ammirare Piazza IV Novembre, il centro artistico della città, la Fontana Maggiore, considerata uno dei capolavori medioevali d’Italia, la Cattedrale e il Palazzo Comunale.

Gubbio è un labirinto di antiche stradine, che si snodano alla scoperta della città. Piazza Quaranta Martiri, il Loggiato dei Tiratori dell’Arte della Lana, Piazza Grande, gli esterni del Palazzo dei Consoli e il Duomo, ogni angolo nasconde una storia tutta da scoprire.

Mete principali

ROCCA DI PERUGIA, GUBBIO E ASSISI

Prezzo a persona

€ 489

Quota individuale adulti

fissa un appuntamento

IL FASCINO ANTICO DI PERUGIA

Perugia, la grande Arce Guelfa, sorge al centro della regione umbra, con i 5 rioni storici racchiusi dalle mura Etrusche. Gli enormi bastioni, formati da ciclopici massi squadrati e messi in opera ben 22 secoli fa, sono ancora visibili per lunghi tratti. Dall'alto della collina dalla quale sovrasta le terre che la circondano, Perugia regala una vista e dei panorami mozzafiato.

Il capoluogo umbro è probabilmente il più antico Comune d’Italia e le sue stradine si alternano a vicoli ripidi e scalette, irradiandosi a raggiera da piazza IV Novembre verso i borghi periferici. Le cinque vie regali, passando sotto le porte che si aprono nelle mura, tracciano una conformazione a stella nel tessuto urbano.

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - ASSISI

Giorno 1 - ASSISI

Partenza al mattino presto dalla località prescelta alla volta di Assisi. Pranzo libero. Incontro con la guida e visita della città che ha dato i natali a San Francesco e Santa Chiara. La città ha una storia millenaria con importanti testimonianze romane, medievali e rinascimentali è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Tra i numerosi monumenti che rendono Assisi una delle mete turistiche artisticamente più ricche, spiccano la basilica di San Francesco, con la tomba del Santo e i capolavori di alcuni tra i maggiori artisti di tutti i tempi quali Cimabue, Giotto, Pietro Lorenzetti e Simone Martini, la basilica di Santa Chiara e la romanica cattedrale di San Rufino. Sulla piazza del Comune si trovano il palazzo dei Priori, il duecentesco palazzo del Capitano del Popolo con la torre Civica e il cosiddetto tempio di Minerva, l’edificio romano più conservato dell’intera regione, realizzato tra il 40 e 30 a.C… Al termine della visita trasferimento in hotel. Cena e pernottamento


Condividi itinerario

Giorno 2 - GUBBIO

Giorno 2 - GUBBIO

Prima colazione. Trasferimento a Gubbio e visita guidata della città: Piazza Quaranta Martiri, il Loggiato dei Tiratori dell’Arte della Lana, Piazza Grande, gli esterni del Palazzo dei Consoli e il Duomo. Pranzo libero. Durante il periodo natalizio a Gubbio viene allestito l’albero di Natale più grande del mondo: una figura realizzata disponendo sulle pendici del Monte Ingino, alle spalle della splendida città medioevale di Gubbio, corpi illuminanti di vario tipo e colore. Pomeriggio a disposizione. Al termine, rientro in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 3 - PERUGIA

Giorno 3 - PERUGIA

Prima colazione. Trasferimento a Perugia ed incontro con la guida per la visita della città. Città universitaria e vivace capoluogo della regione, offre attrazioni di grande interesse storico-artistico: dalla città sotterranea alla Porta Marzia e l’Arco Etrusco (le porte di epoca etrusca), il Palazzo dei Priori e la Sala dei Notari al Duomo, la Fontana Maggiore, Corso Vannucci, i vicoli medievali e le piazze con vedute spettacolari. Tempo permettendo possibilità di scoprire uno dei mercatini di Natale più suggestivi d’Italia, unico nel suo genere, allestito nel “labirinto” delle antiche vie medievali e sotterranee della Rocca, all’interno della fortezza risalente al 1500. Pranzo libero. Al termine partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.


Condividi itinerario

si parte

Il Capodanno è alle porte, scegli come festeggiare l'inizio del nuovo anno e preparati per un'avventura spumeggiante!

Vuoi partecipare a questa esperienza?