Itinerari

CICLOVIA DEL FIUME OGLIO

Data di partenza

12 ottobre e 4 novembre

Durata

4 giorni 3 notti

Alloggio

B&B o Hotel 3*

Partenza da

PASSO DEL TONALE

4 giorni pedalando alla scoperta delle bellezze della media e della alta Val Camonica, per poi raggiungere il Lago di Iseo, Montisola e la rinomata area della Franciacorta. Un percorso che si snoda tra le montagne, le sponde del lago e i vigneti, percorrendo la Ciclovia del fiume Oglio, unica nel suo genere ed eletta la pista ciclabile più bella d'Italia agli Italian Green Road Awards 2019.

La nostra guida sarà Susanna Allegri, nata a Bologna ma da anni residente a Lovere, una piccola cittadina sul lago d’Iseo. Coltiva da sempre la passione per i viaggi e lo sport, esplorando i territori, la loro storia e le tradizioni locali in sella ad una bicicletta. Susanna è una guida ciclo-escursionistica certificata di mountain bike e un’autista autorizzata NCC, specializzata in escursioni in bicicletta e a piedi. Ama stare a contatto con la natura e personalizzare ogni tour che accompagna.

Mete principali

PASSO DEL TONALE - ALTA E MEDIA VAL CAMONICA - MONTE ISOLA - LAGO D'ISEO - FRANCIACORTA

Prezzo a persona

€ 780

Quota a persona

fissa un appuntamento

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - PASSO DEL TONALE E ALTA VALLE CAMONICA

Giorno 1 - PASSO DEL TONALE E ALTA VALLE CAMONICA

In mattinata partiremo dal Passo del Tonale circondati dalle vette e dai ghiacciai del Parco Regionale dell’Adamello, alla volta di Ponte di Legno affascinante cittadina apprezzata dagli amanti delle attività all’aria aperta ed in particolare dagli appassionati di mountain bike, qui imboccheremo la Ciclabile dell’Alta Valle che la collega a Vezza d’Oglio. Proseguiremo poi per la cittadina di Edolo, le cui vie del centro storico, selciate o lastricate, offrono un caldo esempio di struttura medioevale con le loro dimore signorili, ricche di portali in granito bugnato, di porte chiodate, di loggiati in legno, di decorazioni di carattere romanico.
Pedalando faremo un salto temporale indietro fino alla preistoria entrando nella Terra dei Camuni. Ci fermeremo per visitare il Sito Archeologico delle Incisioni Rupestri di capo di Ponte, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1979. Ammireremo 104 rocce con incisioni realizzate dagli antichi abitanti della Valle raffiguranti immagini reali e simboliche tratte dalla loro vita quotidiana e dal loro mondo spirituale. In serata raggiungeremo il nostro hotel. Cena e pernottamento.

DISTANZA: 60 km – DIFFICOLATÀ: Media +


Condividi itinerario

Giorno 2 - MEDIA VALLE CAMONICA

Giorno 2 - MEDIA VALLE CAMONICA

Dopo la prima colazione partiremo alla scoperta della Media Valle Camonica, scoprendo borghi come Breno sovrastata dall’antico Castello nato sotto Federico I Barbarossa (XII-XIII secolo), trasformato poi in roccaforte militare con la Repubblica di Venezia (XV-XVI secolo) e dove avremo la possibilità di conoscere e vedere dove viene stagionato il formaggio Bré , Darfo Boario Terme apprezzata località termale, e Pisogne pinto di incontro tra il lago e la montagna, con il suo caratteristico centro storico, formato da strette vie porticate e antichi palazzi dai colori pastello giungendo così sulla riva orientale del Lago d’Iseo.
Cena e pernottamento in hotel.

DISTANZA: 45 km – DIFFICOLTÀ: Media


Condividi itinerario

Giorno 3 - LAGO DI ISEO - MONTISOLA - FRANCIACORTA

Giorno 3 - LAGO DI ISEO - MONTISOLA - FRANCIACORTA

Dopo la prima colazione raggiungeremo Montisola in battello. Ci godremo la giornata pedalando tra località dal sapore medioevale e borghi di pescatori, dove le auto sono bandite e la natura è la vera protagonista. Seguiremo un percorso ad anello salendo fino al Santuario della Madonna della Ceriola (600 m s.l.m.).
Terminata la giornata ci rimbarcheremo sul battello per raggiungere la terra ferma e proseguire a bordo delle nostre biciclette fino a Clusane. Cena e pernottamento in hotel.

DISTANZA: 50 km – DIFFICOLTÀ: Facile


Condividi itinerario

Giorno 4 - FRANCIACORTA

Giorno 4 - FRANCIACORTA

Dopo la prima colazione giornata dedicata alla scoperta del territorio della Franciacorta. Pedalando costeggeremo la Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino dichiarata "zona umida di importanza internazionale" secondo la convenzione di Ramsar per la varietà di habitat e specie, e raggiungeremo la Franciacorta famosa in tutto il mondo per la sua eccellente produzione di vini. Sulla nostra strada ci imbatteremo in vigneti, castelli, abbazie e cantine in una delle quali ci fermeremo per una degustazione per un brindisi di arrivederci.

DISTANZA: 30 km – DIFFICOLTÀ: Facile


Condividi itinerario

si parte

Un'esperienza indimenticabile alla scoperta dei tesori della Lombardia, tra natura incontaminata, arte, storia e tradizioni.

Vuoi partecipare a questa esperienza?