Itinerari

LE STORICHE TERRE DEL MONTEFELTRO

Data di partenza

2 e 4 giugno, 2 e 23 luglio, 13, 14, 20 e 27 agosto, 3 e 17 settembre, 1, 8, 29 e 31 ottobre

Durata

2 giorni 1 notte

Alloggio

Hotel 3* nei dintorni delle località in programma

Partenza da

Milano/Molino Dorino, Sesto San Giovanni, Trezzo S/Adda, Bergamo, Valle Seriana, Rovato, Brescia, Desenzano, Verona, Mantova, Modena, Bologna

Le storiche Terre del Montefeltro rappresentano un grandissimo esempio di patrimonio artistico-culturale simbolo del Rinascimento italiano. Cuore di Italia, queste meravigliose città si estendono il un territorio che comprende le Marche, l'Emilia, la Toscana e la Repubblica di San Marino.

Durante il tour toccheremo con mano un passato che parla ancora al nostro presente, ammirando i tesori architettonici e l'unicità di panorami mozzafiato.

Mete principali

URBINO, URBANIA, SAN LEO

Prezzo a persona

€ 239

Quota individuale adulti

fissa un appuntamento

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - URBINO

Giorno 1 - URBINO


alla località prescelta alla volta del Montefeltro, una regione storica che si estende nelle Marche (nella zona settentrionale della provincia di Pesaro e Urbino), in Emilia-Romagna (nella zona occidentale della provincia di Rimini), nella Repubblica di San Marino e in Toscana (nella zona orientale della provincia di Arezzo). Arrivo a Urbino città patrimonio mondiale Unesco dell’umanità: ogni sottolineatura è superflua pensando a questo capolavoro intatto del Rinascimento. Pranzo libero. Al termine visita guidata del centro storico: la Rampa del Martini, la celebre facciata dei ‘Torricini’, il Duomo, Piazza del Rinascimento e il Palazzo Ducale (ingresso incluso) l’esterno della Casa natale di Raffaello Sanzio. Al termine proseguimento per l’hotel. Cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 2 - URBANIA - SAN LEO

Giorno 2 - URBANIA - SAN LEO

Prima colazione. Trasferimento Urbania chiamata anche Castel delle Ripe nel Medioevo e Casteldurante dal 1284, famosa per la lavorazione delle raffinate ceramiche. Incontro con la guida e passeggiando nel centro storico potrete visitare negozi di ceramiche e maioliche, fino ad arrivare al Palazzo Ducale, edificio della famiglia Brancaleoni nel ‘200 e ristrutturato dall’architetto senese Francesco Di Giorgio Martini. Potrete visitare anche la Cattedrale e la Chiesa di San Francesco (del XIII sec. e ristrutturata nel 1762), che rappresenta uno degli esempi più importanti dello stile barocco nelle Marche. Pranzo libero. Trasferimento a San Leo, uno dei borghi più caratteristici dell’Emilia Romagna, la cui rocca è considerata una delle più affascinanti e misteriose del Montefeltro (ingresso incluso). Lo sperone roccioso appare inespugnabile perché il forte può essere raggiunto soltanto attraverso un’unica strada scavata nella roccia. Il centro storico di Sal Leo e i suoi dintorni sono disseminati di veri e propri tesori architettonici tra cui l’edificio più antico del borgo, la Pieve preromanica, attorno alla quale si sviluppa il nucleo della città medievale. Da non perdere anche una visita al Duomo romanico lombardo del XII secolo e al Palazzo Mediceo. Al termine proseguimento del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.


Condividi itinerario

si parte

Un viaggio nel passato alla scoperta delle meraviglie del Rinascimento italiano, in una terra magica, tutta da scoprire!

Vuoi partecipare a questa esperienza?