Itinerari

MONTEPULCIANO E AREZZO

Data di partenza

27 Novembre, 4, 7, 11, 18 Dicembre

Durata

2 giorni 1 notte

Alloggio

Hotel 3* nei dintorni delle località in programma

Partenza da

Milano/Molino Dorino, Sesto San Giovanni, Trezzo S/Adda, Bergamo, Valle Seriana, Rovato, Brescia, Desenzano, Verona, Mantova, Modena, Bologna

Un'esperienza unica per grandi e piccini, un modo nuovo e divertente per trascorrere in armonia e tranquillità i giorni dell’Avvento e delle festività natalizie, immersi in un’ambientazione da favola: Montepulciano. All’interno del villaggio è situato un grande mercatino, con le caratteristiche casette in legno, il più grande del centro Italia, in cui trovare tantissime idee regalo per sé e per i propri cari, per poi tuffarsi nell’emozionante visita del Castello di Babbo Natale, ricco di sorprese e attrazioni, non solo per i più piccoli.

Babbo Natale riceverà ogni bambino, che avrà la possibilità di parlare con lui, per poi visitare la fattoria degli animali, posizionata nel giardino esterno. Un'esperienza unica, per dare al Natale un tocco di magia.

Mete principali

MONTEPULCIANO E AREZZO

Prezzo a persona

€ 199

Quota individuale adulti

fissa un appuntamento

IL VILLAGGIO TIROLESE DI AREZZO

Sono 34 gli stand aperti al pubblico che formano il grande Villaggio Tirolese. A gestire le bancarelle sono operatori tirolesi doc, veterani dei Mercatini natalizi, che si sono uniti per esportare il fortunato format in tutta Italia. Provenienti da Trento, Merano, Bolzano e dai più famosi mercatini natalizi europei, come Salisburgo e Francoforte, portano ad Arezzo le loro piccole e graziose casette di legno per la vendita di prodotti alimentari e artigianali, tipici del Tirolo italo-austriaco. Stelle alpine, pantofole in lana cotta, morbidi peluche, tovagliato tirolese, gioielli e bigiotteria, palline e altre decorazioni natalizie per la casa, candele, tazze e teiere, manufatti di legno oltre a speck, brezen, strudel, liquirizie, cioccolato e altre specialità come i famosi spatzle e i panini con il formaggio fuso e le migliori birre del Tirolo. Novità dell'edizione 2018, la presenza di Thun, con le sue celebri sculture in legno.

Un'atmosfera magica, dove assaporare la vera essenza del Natale.

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - VILLAGGIO TIROLESE AD AREZZO

Giorno 1 - VILLAGGIO TIROLESE AD AREZZO

Partenza al mattino presto dalla località prescelta e viaggio verso Arezzo. Pranzo libero. Incontro con la guida e visita della città etrusca che conserva ancora il fascino di quella che fu una delle più potenti città medievali del centro Italia. Tra i luoghi più importanti: la chiesa di San Francesco con gli affreschi della leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, la Pieve di Santa Maria Assunta, Piazza Grande e le logge vasariane, la Cattedrale di San Pietro e San Donato con l’antistante piazza, il Palazzo del Comune e la chiesa di San Domenico con il crocifisso del Cimabue. Tempo a disposizione per le visite del villaggio di Natale Tirolese allestito in Piazza Grande. Espositori provenienti da tutta Europa, intagliatori di legno, scultori ma anche ceramisti e creatori di palle di Natale soffiate dipinte a mano. E poi piatti oggettistica, tessuti, manufatti, statuine legate alla natività, angeli, carillon e casette con paesaggi del Nord Europa. A completare la scenografia le Big Lights, giochi di luci, colori e musica che allieteranno le serate del Villaggio Tirolese. Dalle ore 17 uno spettacolo magico apparirà in piazza sulle facciate dei palazzi, che si coloreranno magicamente nell’atmosfera natalizia. Al termine proseguimento per l’hotel. Cena a e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 2 - VILLAGGIO DI NATALE MONTEPULCIANO

Giorno 2 - VILLAGGIO DI NATALE MONTEPULCIANO

Prima colazione e partenza per Montepulciano. Incontro con la guida e visita del borgo: I suoi bellissimi palazzi cinquecenteschi e il suo glorioso passato etrusco sono tutti da scoprire, con calma e senza fretta. Il suo cuore è la piazza principale, Piazza Grande, sul punto più alto della collina. Un tempo era sede dell’acropoli, ora è incorniciata da splendidi palazzi rinascimentali e dall’imponente Cattedrale. Pranzo libero. Tempo a disposizione per la visita libera al Castello di Babbo Natale (ingresso escluso da regolare in loco) situato all’Interno dell’imponente Fortezza Medievale. Un Castello da sogno, ricco di luci, addobbi, sorprese, dove tutti i bambini possono incontrare il vero protagonista di Natale, tra giochi, canti, attività e spettacoli. In Piazza Grande, piazzetta Danesi e in Via San Donato, a pochi metri dalle mura del Castello di Babbo Natale, si potrà visitare il caratteristico mercatino natalizio con casette di legno, addobbi e decori, prodotti alimentari, dolciumi, abbigliamento e pelletteria, artigianato locale e tanto altro. Nel pomeriggio inizio del viaggio di rientro con arrivo previsto in serata.



Considerata l’emergenza sanitaria COVID 19 alcuni eventi previsti nei programmi potrebbero subire variazioni o non essere confermati.


Condividi itinerario

si parte

Il Natale si avvicina...... Scegli di vivere la magia di questa festa tra le bancarelle dei migliori Mercatini di Natale d'Italia ed Europa. Tradizione, gusto e specialità tipiche trasformeranno ogni città in un luogo incantato, tutto da scoprire!

Vuoi partecipare a questa esperienza?