Itinerari

PUGLIA TRA ARTE E GASTONOMIA

Data di partenza

DAL 19 AL 26 SETTMEBRE

Durata

8 giorni 7 notti

Alloggio

Hotel 4*

Partenza da

MILANO LINATE

La Puglia è la regione meridionale che forma il tacco dello stivale italiano. Una terra in alcune zone ancora incontaminata, che offre panoramiche e paesaggi spettacolari: dalle immense distese di ulivi, alla fertile terra rossastra del Salento, fino alle gravine sprofondate nel terreno, per giungere ai maestosi mondi sottoterra, come le famosissime Grotte di Castellana. Una storia antica, raccontata dai castelli imponenti dall’aria inespugnabile, veri capolavori d’architettura, tra cui Castel del Monte, patrimonio mondiale dell’UNESCO, e le torri di avvistamento che caratterizzano le coste del sud, ma anche dai palazzi nobiliari, i borghi e le piazze, simboli dei poteri forti che si succedettero nei secoli. Terra di fede e di antiche tradizioni, è ricca di basiliche, cattedrali e santuari.

Un viaggio alla scoperta dei veri sapori della Puglia, a contatto con tradizioni, cultura e paesaggi unici.

Mete principali

BARI - TRANI - CASTEL DEL MONTE - GROTTE DI CASTELLANA - MATERA - ALTO SALENTO - OSTUNI - MARTANO - OTRANTO - GALLIPOLI

Prezzo a persona

€ 1.600

Pensione completa, volo incluso

fissa un appuntamento

ALBEROBELLO E I TRULLI PATRIMONIO UNESCO

Alberobello con i suoi Trulli è uno dei siti italiani inseriti dall’UNESCO nella World Heritage List. Il nome deriva dal greco τρούλος, ovvero “cupola” e indica delle antiche costruzioni coniche in pietra, costruite a secco, di origine preistorica. Alberobello, cittadina dell’entroterra barese, rappresenta senz’altro la capitale dei Trulli: il centro storico è integralmente costituito da questi particolari edifici, che lo rendono unico al mondo.

Bandiera Arancione per il Touring Club Italiano, il cuore del paese è interamente composto dai trulli, le originali abitazioni in pietra a secco, imbiancati con calce viva e dal tetto a forma di cono fatto di pietre a vista. Croci, cuori trafitti e simboli zodiacali decorano il tetto di ogni trullo, che conserva intatto il suo mistero. Una città magica, pronta a regalare emozioni uniche ad ogni suo visitatore!

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - MILANO - BARI

Giorno 1 - MILANO - BARI

Ritrovo nei luoghi di convocazione e trasferimento in bus privato all’aeroporto di Linate. Volo aereo per Bari. All'arrivo, incontro con la guida e visita della città di Bari che comprende la bellissima Basilica dove sono custodite le reliquie di San Nicola, protettore della città, e le vie barocche di Bari vecchia. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 2 - BARI - TRANI - CASTEL DEL MONTE - BARI (54 km + 33 km + 55 km)

Giorno 2 - BARI - TRANI - CASTEL DEL MONTE - BARI (54 km + 33 km + 55 km)

Prima colazione in hotel e partenza per Trani, splendida cittadina a nord di Bari. Visita della Cattedrale romanica di San Nicola Pellegrino che svetta isolata sul mare. La posizione spettacolare, l'eleganza delle forme ed il colore bianco rosato della pietra della Murgia, rendono questa Cattedrale unica. A breve distanza si trova il Castello Svevo (esterno), superbo esempio di romanico-pugliese, edificato dall'Imperatore Federico II a difesa della città.
Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiunge Castel del Monte, fatto costruire da Federico II attorno al 1250, su modello della Cappella Palatina di Aquisgrana in Germania. Rientro in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 3 - BARI - GROTTE DI CASTELLANA - MATERA (44 km + 69 km)

Giorno 3 - BARI - GROTTE DI CASTELLANA - MATERA (44 km + 69 km)

Prima colazione in hotel. Visita naturalistica alle Grotte di Castellana, splendido complesso speleologico, ricco di scenari unici, caverne, stalattiti e stalagmiti. Continuazione per Altamura per una degustazione in un panificio storico, ove si produce il famoso Pane di Altamura DOP, nonché taralli, friselle e la tipica focaccia barese. Pranzo in ristorante. Arrivo a Matera e visita della magnifica città nei Sassi. Scoperta delle chiese rupestri di Santa Maria de Idris nel punto più alto dei Sassi e di Santa Lucia alle Malve. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 4 - MATERA - ALTO SALENTO E OSTUNI (98 km)

Giorno 4 - MATERA - ALTO SALENTO E OSTUNI (98 km)

Prima colazione in hotel e visita della Cripta del Peccato Originale, una cavità naturale a strapiombo sulla Gravina di Picciano, nei dintorni immediati di Matera: essa rappresenta una delle più antiche testimonianze dell'arte rupestre del Mezzogiorno. La Cripta custodisce uno straordinario ciclo di affreschi di grande bellezza a tal punto da essere definita la "Cappella Sistina" della pittura rupestre. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, passando per le campagne dell'alto Salento, arrivo ad Ostuni, la "Città Bianca" e visita del centro storico caratterizzato da abitazioni imbiancate a calce in un paesaggio di uliveti secolari digradanti verso il mare. Ingresso nella cattedrale romanico-gotica.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 5 - OSTUNI - MARTANO - OTRANTO - GALLIPOLI (103 km + 19 km + 50 km)

Giorno 5 - OSTUNI - MARTANO - OTRANTO - GALLIPOLI (103 km + 19 km + 50 km)

Prima colazione in hotel e partenza per il basso Salento per visitare l'antico monastero dei Cistercensi di Martano, dove i frati producono rosoli, amari, miele, pappa reale, tisane e unguenti secondo le antiche ricette cistercensi. Proseguimento per Otranto, "Porta d'Oriente", il cui splendido centro storico è stato inserito nel prestigioso albo dei Borghi più belli d'Italia. Pranzo tipico. Proseguimento per Gallipoli e visita del centro storico, isola fortificata circondata dal mare. Aperitivo a base di mare e vino bianco del Salento.
Rientro in hotel, cena tipica salentina e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 6 - GALLIPOLI - LECCE - VIGNETI SALENTINI - LECCE (38 km)

Giorno 6 - GALLIPOLI - LECCE - VIGNETI SALENTINI - LECCE (38 km)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita di Lecce, la "Firenze del sud", una vera e propria città d'arte che custodisce il patrimonio storico ed artistico di diverse popolazioni e culture.
Visita del centro storico d'impronta barocca, caratterizzato dalla "pietra leccese". Ammiriamo Piazza Sant'Oronzo, la Chiesa di San Matteo, la Chiesa del Rosario, la Basilica di Santa Croce, l'anfiteatro romano del II secolo; la Villa Comunale e la Piazza del Duomo. Pranzo in ristorante. Aperitivo in vigna e degustazione dei celebri vini salentini come il Primitivo ed il Negroamaro.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 7 - CELLINO SAN MARCO, ALBEROBELLO (27 km + 97 km)

Giorno 7 - CELLINO SAN MARCO, ALBEROBELLO (27 km + 97 km)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita delle celebri “Tenute Al Bano Carrisi”. Un'esperienza nel cuore della natura e della tradizione, un affascinante percorso che permette di rivivere una storia millenaria alla scoperta dell’antico Bosco “Curtipitrizzi” e dell’azienda vinicola “Al Bano Carrisi”. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo ad Alberobello, località famosa per essere quasi interamente costituita da trulli. Suggestiva passeggiata nelle viuzze del centro e visita del complesso dei trulli con ingresso al Trullo Sovrano, al Trullo Siamese, alla Chiesa di Sant'Antonio e Casa d'Amore. Cena e pernottamento in hotel.


Condividi itinerario

Giorno 8 - ALBEROBELLO - POLIGNANO A MARE - BARI (28 km + 50 km)

Giorno 8 - ALBEROBELLO - POLIGNANO A MARE - BARI (28 km + 50 km)

Prima colazione in hotel e check-out. Visita di Polignano a Mare, borgo costruito su uno sperone di roccia a picco sul mare, dove le grotte marine fendono la roccia. Passeggiata nel centro storico e tempo libero per lo shopping.
Trasferimento in aeroporto, volo per Linate e rientro, con bus privato ai luoghi di convocazione.


Condividi itinerario

si parte

Il viaggio sarà accompagnato dall'agente di viaggio di Ilioproget Danilo Palamini, che da diversi anni organizza gruppi in tutto il mondo, con i miglior tour operator.

    Vuoi partecipare a questa esperienza?





    Accetto la Privacy Policy