Itinerari

NEPAL: MAGICA SEDUZIONE IN ALTA QUOTA

Data di partenza

DA DICEMBRE 2018 A DICEMBRE 2019

Durata

10 giorni 9 notti

Alloggio

Hotel di 1° categoria

Partenza da

MILANO MALPENSA

Itinerario classico che rappresenta un'autentica scoperta. La piccola fortezza di montagna del Nepal schiude le sue porte agli amanti della storia, della cultura e della spiritualità, ma anche della natura, grazie ai fotosafari da effettuare nella splendida Riserva di Chitwan, alla ricerca della rara Tigre del Bengala.

Nonostante il territorio racchiuda le altitudini massime della terra, oltre gli 8.000 metri, fino alle basse pianure del Terai a circa un centinaio di metri sul livello del mare, il Nepal ha in generale un clima mite. Presenta due stagioni: la stagione monsonica, da giugno a settembre e la stagione secca, da ottobre a maggio.

Mete principali

KATHMANDU, NAGARKOT, BANDIPUR, POKHARA, LUMBINI, PARCO CHITWAN

Prezzo a persona

€ 1.440

Volo escluso

fissa un appuntamento

LUMBINI: LA CITTÀ SACRA DEL BUDDHA

Lumbini (लुम्बिनी), che letteralmente significa "L'incantevole", è un sito religioso del Nepal, situato a pochi chilometri dal confine con l'India. Dal 1997 è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, con il merito di essere un luogo unico e una testimonianza eccezionale di una tradizione culturale ed un'architettura straordinaria.

La città è una delle principali mete di pellegrinaggio buddhista. Proprio qui, intorno al VI secolo a.C., la Regina Maya diede alla luce Siddhartha Gautama che, in seguito, divenne Gautama Buddha, il fondatore della religione buddhista. Lumbini contiene le rovine degli antichi monasteri, un sacro albero della Bodhi, un antico bacino per il bagno, la colonna di Asoka e il tempio dedicato alla Regina Maya, il luogo esatto della nascita del Buddha. Dalle prime ore del mattino fino a tarda sera, una moltitudine di pellegrini, provenienti da ogni dove, meditano in questo luogo.

PARCO CHITWAN: NATURA DIROMPENTE

Il parco nazionale di Chitwan è un'area naturale protetta, che copre un'area di 932 km², nella parte meridionale del Nepal. Si tratta della riserva naturale più antica del Nepal, nonché una delle più caratteristiche dell'Asia. A lungo rimase una riserva di caccia reale, per poi diventare un parco ufficiale nel 1973, ricevendo il riconoscimento di patrimonio dell'umanità UNESCO nel 1984.

Il parco è ricco di flora e fauna e ospita almeno 43 specie di mammiferi, 450 di uccelli e 45 tra anfibi e rettili. Numerose le specie da ammirare nel loro habitat naturale; tra gli animali più rari si trovano gli ultimi esemplari di rinoceronte indiano a corno unico e di tigre del Bengala. All'interno del parco si possono praticare svariate attività: escursioni in canoa, cavalcata di elefanti, fotosafari e visite guidate alla scoperta di questa misteriosa realtà che è il Nepal.

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - Milano Malpensa / Kathmandu

Giorno 1 - Milano Malpensa / Kathmandu

Arrivo a Kathmandu, incontro con l’assistenza locale e trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione visitare la città in autonomia. Trattamento: solo pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 2 - Kathmandu / Nagarkot (km 25)

Giorno 2 - Kathmandu / Nagarkot (km 25)

Partenza per la visita del Swaymbhunanth Stupa, popolato da numerose scimmie, la Piazza Durbar, l’Hanuman Dhoka, Parvati Temple, il palazzo di Machhender Bahl-Holy che accoglie la divinità di Kumari, conosciuta come la dea vivente o vergine vestale. Nel pomeriggio, proseguimento per la città Nagarkot. Lungo il percorso tappa a Bhaktapur, antica capitale ed importante centro carovaniero tra Nepal e Tibet. Visita della piazza Durbar, dove il regista Bertolucci ha girato alcune scene del film il piccolo Buddha, il palazzo delle 55 finestre, la piazza Pottery ed il tempio di Nyatapola. Al termine della visita proseguimento per Nagarkot che si trova a circa 2100 metri sopra il livello del mare con vista sull’ Himalaya. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 3 - Nagarkot / Kathmandu / Bandipur (km 175)

Giorno 3 - Nagarkot / Kathmandu / Bandipur (km 175)

Partenza in direzione di Bandipur, antica cittadina ancora misteriosa posta ad un’altezza di 1.005 metri, antico luogo di commercio posto a cavallo di una bella collina. All’ arrivo, sistemazione in hotel. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 4 - Bandipur / Pokhara (km 80)

Giorno 4 - Bandipur / Pokhara (km 80)

Proseguimento in direzione di Pokhara. Nel pomeriggio, escursione in barca sulle rive del Phewa Lake. Questo lago è il secondo più grande del Nepal e nelle sue acque si riflettono le cime innevate dei monti Annapurna, Machapuchare, Hiunchuli. Al termine rientro in hotel. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 5 - Pokhara

Giorno 5 - Pokhara

Partenza per un’escursione verso Saronkot che offre una vista spettacolare sul monte Fish Tail e del massiccio dell'Annapurna. Nel pomeriggio, sarà possibile fare un breve tour della città di Pokhara che precederà le cascate di Devi, alcuni insediamenti di popolazioni tibetane ed il mercato locale. Al termine rientro in hotel. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 6 - Pokhara / Lumbini (km 170)

Giorno 6 - Pokhara / Lumbini (km 170)

Trasferimento in direzione di Lumbini con sosta a Tansen, cittadina molto pittoresca in tipico stile Newari. Il popolo Newari è un etnia tipica del Nepal. La prima dinastia Newa, quella dei Lichhavi, ha creato a partire dal VI secolo un regno che ha costituito il nucleo originario dell’odierno Nepal. All’ arrivo, sistemazione in hotel e visita del antico mercato. Al termine, rientro in hotel. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 7 - Lumbini / Chitwan (km 140)

Giorno 7 - Lumbini / Chitwan (km 140)

Visita del cuore di Lumbini dove sarà possibile osservare il giardino della città e diversi monasteri. Questa cittadina rappresenta un importante luogo di pellegrinaggio per tutti i fedeli della religione buddista, perché è proprio qui che si trova il palazzo in cui la regina Maya diede alla luci colui che poi diventerà il Buddha. Proseguimento verso il Parco di Chitwan. Trattamento: prima colazione e cena.


Condividi itinerario

Giorno 8 - Chitwan

Giorno 8 - Chitwan

Intera giornata dedicata alle attività di fotosafari nella giungla di Chitwan, alla ricerca dei numerosi animali selvatici presenti tra cui rinoceronti indiani, uccelli colorati, rettili, bufali e con un po’ di fortuna la celebre Tigre del Bengala. Le attività saranno svolte a dorso di elefante e in 4x4 con ranger. Trattamento: pensione completa.


Condividi itinerario

Giorno 9 - Chitwan / Kathmandu (km 160)

Giorno 9 - Chitwan / Kathmandu (km 160)

Partenza in direzione di Katmandu che sarà raggiunta dopo circa 7 ore. Sistemazione in hotel. Trattamento: prima colazione.


Condividi itinerario

Giorno 10 - Kathmandu / Milano Malpensa

Giorno 10 - Kathmandu / Milano Malpensa

Tempo libero a disposizione fino all’orario di trasferimento in aeroporto. Trattamento: prima colazione. A seguire, volo di rientro per Milano Malpensa.


Condividi itinerario

informazioni utili

  • DOCUMENTI NECESSARI

    Passaporto necessario, con validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell’ingresso nel Paese.

  • LINGUE

    La lingua ufficiale è il nepalese (nepali); poco diffuso l’inglese fuori dai centri urbani.

  • FUSO ORARIO

    +4,45 h rispetto all’Italia; +3,45 h quando in Italia è in vigore l’ora legale.

  • MONETA

    Rupia nepalese (NPR); 1 € equivale a 130,54 NPR.

si parte

Un itinerario emozionante, in cui abbracciare la cultura e le tradizioni del Nepal. Città dal fascino unico, circondati da una cornice mozzafiato: le altissime vette che si innalzano oltre le nuvole.

Vuoi partecipare a questa esperienza?





Accetto la Privacy Policy

resta in contatto con ilioproget

Manteniamo i vostri dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.