Itinerari

UMBRIA: LA MAGIA DEGLI SCORCI MEDIEVALI

Data di partenza

2 e 3 giugno, 1 e 15 luglio, 13, 14, 19 e 26 agosto, 2, 16 e 30 settembre, 7 e 30 ottobre

Durata

3 giorni 2 notti

Alloggio

Hotel 3*

Partenza da

Milano/Molino Dorino, Sesto San Giovanni, Trezzo S/Adda, Bergamo, Valle Seriana, Rovato, Brescia, Desenzano, Verona, Mantova, Modena, Bologna

Durante questo tour si visiteranno diverse realtà medievali umbre, fulcro di storia, arte e tradizioni del centro Italia. Il fascino suggestivo di Assisi, famosa meta di pellegrinaggi, con le sue chiese e i suoi monumenti, per poi ammirare tre cittadine di rara bellezza, inserite nell'elenco delle eccellenze italiane come Borghi più belli d'Italia: Spello, Montefalco e Bevagna. Il viaggio si concluderà poi a Gubbio, la "città dei matti", ricca di monumenti e resti storici.

Un viaggio alla scoperta dei più suggestivi scorci medievali italiani, ripercorrendo le tradizioni e la storia del nostro Paese.

Mete principali

ASSISI - SPELLO - MONTEFALCO - BEVAGNA - GUBBIO

Prezzo a persona

€ 379

Quota individuale adulti

fissa un appuntamento

ASSISI: CENTRO CULTURALE E SPIRITUALE

La città di San Francesco ha una storia millenaria con importanti testimonianze romane, medievali e rinascimentali. Il cantiere di Giotto ha segnato l'arte di tutto il centro Italia. Situata nella parte centro-orientale dell'Umbria, Assisi è adagiata sulle pendici del Monte Subasio e domina la pianura solcata dai fiumi Topino e Chiascio, affluenti del Tevere.

La città, che ha dato i natali a san Francesco e santa Chiara, si è imposta all'attenzione mondiale come centro universale del messaggio francescano di pace e fratellanza. Costruita con la tipica "pietra rosata" del Subasio, Assisi vive e fa vivere a tutti i visitatori l'atmosfera di profonda spiritualità dei luoghi che la storia e la fede dei suoi Santi rendono unici nel mondo.


PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1 - ASSISI

Giorno 1 - ASSISI

Partenza al mattino presto dalla località prescelta alla volta di Assisi. Pranzo libero. Incontro con la guida e visita della città che ha dato i natali a San Francesco e Santa Chiara. La città ha una storia millenaria con importanti testimonianze romane, medievali e rinascimentali è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Tra i numerosi monumenti che rendono Assisi una delle mete turistiche artisticamente più ricche, spiccano la basilica di San Francesco, con la tomba del Santo e i capolavori di alcuni tra i maggiori artisti di tutti i tempi quali Cimabue, Giotto, Pietro Lorenzetti e Simone Martini, la basilica di Santa Chiara e la romanica cattedrale di San Rufino. Sulla piazza del Comune si trovano il palazzo dei Priori, il duecentesco palazzo del Capitano del Popolo con la torre Civica e il cosiddetto tempio di Minerva, l’edificio romano più conservato dell’intera regione, realizzato tra il 40 e 30 a.C… Al termine della visita trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 2 - SPELLO – MONTEFALCO – BEVAGNA

Giorno 2 - SPELLO – MONTEFALCO – BEVAGNA

Prima colazione. Incontro con la guida per le visite guidate di tre meravigliosi luoghi inseriti tra i Borghi più belli d’Italia: Spello, Montefalco e Bevagna. Spello, affascinante cittadina medievale Umbra, conserva ancora quattro ingressi monumentali dell’epoca romana e un lungo tratto di mura, oltre alle rovine dell’anfiteatro e di edifici sacri. Trasferimento a Montefalco, arroccata e difesa dalle sue mura lungo le quali si aprono cinque porte, è famosa per la chiesa-museo di San Francesco (ingresso incluso salvo chiusure) dove si trovano importanti cicli di affreschi, di Benozzo Gozzoli e Perugino. Pranzo tipico in un antico frantoio. Trasferimento a Bevagna, questo borgo offre al visitatore un ambiente medievale intatto, fatto di vicoli, di scorci paesaggistici e di una bellissima piazza con due chiese romaniche del XII secolo. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.


Condividi itinerario

Giorno 3 - GUBBIO

Giorno 3 - GUBBIO

Prima colazione. Al mattino trasferimento a Gubbio per una visita guidata tre le antiche stradine della cittadina umbra: Piazza Quaranta Martiri, il Loggiato dei Tiratori dell’Arte della Lana, Piazza Grande, gli esterni del Palazzo dei Consoli e il Duomo. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con arrivo previsto in serata.


Condividi itinerario

si parte

Un viaggio alla scoperta dei più suggestivi scorci medievali italiani, ripercorrendo le tradizioni e la storia del nostro Paese.

Vuoi partecipare a questa esperienza?